LA RE-PUBLICA

di Marco Spina

“LaRe-Publica” è un’interessante analisi critica sul contrasto tra repubblica e totalitarismo, tra sistema liberale e illiberale. Il tutto in un tono al tempo stesso composto e leggero. È questo quello che può dirsi a primo impatto del testo di Giuseppe Porcaro, edito da Porto Seguro Editore. In un’ipotetica Italia del 2063 un grande scontro politico dietro le quinte del governo tra due schieramenti contrapposti rischia di sconvolgere l’arco costituzionale. Nel mentre del racconto si approfondiscono i motivi che portano i vari protagonisti a schierarsi dall’una o l’altra parte, percorrendo le singole storie dei personaggi, dando nel contempo un’immagine più nitida su tutto il panorama politico-sociale in cui ci si immerge e delle persone che lo compongono. Pagina dopo pagina ci si può impersonare prima nel segretario di partito, poi nel presidente del consiglio, intesi non come figure politiche, ma come uomini e donne comuni, alle prese, come tutti, con le difficoltà esistenziali che la vita può infliggere.
Si intrecciano discussioni di sistemi politici in senso stretto e temi personali come l’amore amore e quindi sofferenza interna dei protagonisti. Sicuramente un libro da giovani per i giovani appassionati di romanzi e di politica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...