Intervista a TEI GIUNTA

TEI GIUNTA: “SU SESSO ED EROTISMO ANCORA TROPPO SCALPORE E TROPPI STERIOTIPI”

Tei Giunta è una libera professionista, esperta in marketing e comunicazione, curatrice di un rubrica su Radio Deejay ed un blog totalmente incentrato su tematiche erotiche. Infatti, la sua celebrità ed il suo seguito sono dovute anche alle sue capacità innovative in materia, dato che l’Italia appare come nazione ancora estremamente bigotta ed arretrata su argomenti che in nazioni estere godono di maggiore informazione pubblica, senza destare scalpore e perplessità. All’interno della nostra conversazione con Tei abbiamo ascoltato il suo trascorso e le sue esperienze che hanno contribuito a renderla la prima “Sexinfluencer italiana”.

Come è nata in te l’idea di creare un blog dedicato esclusivamente ad argomenti erotici?

Già all’età di 13 anni se c’era una cosa che non mi andava proprio giù è il modo totalmente differente con cui “maschi” e “femmine” vengono educati e cresciuti rispetto alla sessualità. Mi sono sempre stati molto stretti gli stereotipi di genere, ancora più stretti dei jeans skinny che andavano tanto di moda qualche anno fa! L’ampia diffusione di stereotipi legati alla sessualità ha creato dei veri e propri “sexual script” copioni sessuali, ovvero degli schemi cognitivi su come uomini e donne dovrebbero comportarsi in relazione all’erotismo. Se nel mondo maschile tali stereotipi sono caratterizzati da una continua celebrazione della propria “potenza sessuale”, nell’universo femminile i pregiudizi viaggiano in un percorso diametralmente opposto. A fine maggio 2021 ho deciso di prendere tutti questi miei pensieri e riflessioni e metterli nero su bianco, ma non voglio farlo da sola, non voglio farlo solo per me, ma per tutte le persone che almeno una volta nella loro vita si sono fermate e si sono fatte le mie stesse domande… e anche per quelle che ancora non se le sono mai fatte.

In che modo lanciare e trattare determinati messaggi evitando la censura ed il moralismo di alcuni?

Io credo ci voglia sempre una giusta dose di ironia e serietà. Il sesso è un argomento che da sempre genera imbarazzo e l’imbarazzo spesso si tramuta in risata. Le persone quando sono a disagio, spesso, ridono. Allora ho pensato che trattare certi temi con ironia sarebbe potuta essere la chiave giusta per arrivare a più persone possibili.

Ritieni che le tematiche che tratti siano conosciute nel modo corretto dalla nostra società attuale?

Sicuramente c’è ancora parecchia disinformazione su tanti temi, ma non voglio erigermi al ruolo di qualcuno che fa “divulgazione sessuale”, non ho studiato per questo. Mi pongo sempre con molta umiltà e cerco il confronto con le altre persone. Non ho risposte, ma solo tante domande a cui trovare risposta tutti insieme.

Parlaci della tua rubrica su Radio Deejay, come è incentrata e strutturata?

La rubrica su Deejay nasce per caso e ha sicuramente una linea e un tono molto leggero, dato che è all’interno di un programma di puro intrattenimento. Di fatti, spesso, quando le persone iniziano a seguirmi dopo avermi ascoltata in radio si stupiscono del fatto che io tratto argomenti anche in modo molto più serio e approfondito.

Quali sono i tuoi progetti per il futuro?

Sono davvero tanti, ma non mi sento assolutamente pronta a condividerli al mondo. Per il momento, top secret!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: